Il concetto di welfare pubblico contro la carenza di personale infermieristico

Salute e assistenza per grandi e piccini

Künzelsau, 16 ottobre 2020 - La crisi dell'assistenza infermieristica in Germania non dura solo da quando è scoppiata la crisi di Corona. Negli ospedali, nelle case di cura e nelle case di riposo, molti infermieri lavorano da anni oltre i limiti delle loro capacità. Sono sempre più numerosi i parenti che si arrendono alle esigenze dell'assistenza domiciliare. Numerosi letti per la terapia intensiva per adulti e bambini non possono più essere utilizzati negli ospedali tedeschi perché manca il personale necessario. La domanda di personale infermieristico non può essere soddisfatta, eppure continua a crescere inarrestabile. Applausi e parole calorose non aiutano che lodevoli approcci di riforma che non possono essere finanziati. Secondo gli esperti di bionica economica dell'Accademia di Gradido, solo una riforma radicale può effettivamente porre rimedio alla situazione. Essi vedono l'unica possibilità per un'assistenza decente in malattia e nella vecchiaia in un sistema economico, finanziario e sociale innovativo. 

L'orologio del debito tedesco mostra il valore record

Quest'anno il governo federale e quello statale si aspettano un nuovo debito di circa 330 miliardi di euro. Per il 2021, l'Associazione dei contribuenti prevede altri 96 miliardi di debiti per la Germania. Per la prima volta nei 25 anni della sua esistenza, l'orologio del debito dell'Associazione dei contribuenti tedeschi aumenta di oltre 10.000 euro al secondo. In questo contesto, ci si chiede a quali vertiginose altezze vertiginose la prevista riforma dell'assistenza infermieristica da parte del Ministro della Salute catapulterà la montagna di debiti delle generazioni future. Secondo le stime iniziali, per questo saranno utilizzati circa sei miliardi di soldi dei contribuenti. Allo stesso tempo, si discute su come riempire le casse vuote delle compagnie di assicurazione sanitaria. "Questo approccio non può avere successo", afferma Bernd Hückstädt, co-fondatore della Gradido Academy for Economic Bionics. 

Da oltre 20 anni l'Accademia di Künzelsau, Baden-Württemberg, studia quali modelli della natura possono essere applicati con successo anche nell'industria. Uno dei risultati più importanti è: "Finché il patrimonio di una persona è necessariamente il debito di un'altra, non esiste un sistema finanziario socialmente accettabile. Non possiamo affrontare le sfide attuali - anche in vista dell'invecchiamento della società - con questo sistema". 

La crisi infermieristica richiede una riforma del sistema finanziario

La crisi della corona ha messo in luce coloro che altrimenti spesso ricevono attenzione solo quando c'è la minaccia di una malattia e il bisogno di cure. Gli infermieri e le infermiere geriatriche hanno potuto godere di molte calde parole e di un fragoroso applauso. "Tuttavia, nessuno ha ancora trovato il modo di pagare, apprezzare, incoraggiare e sostenere queste persone indispensabili in modo tale che aiutarle sia una fonte di realizzazione", obietta Hückstädt. Secondo il rapporto infermieristico dell'AOK del 2019, entro il 2030 saranno necessari 130.000 infermieri supplementari per assistere le persone bisognose di cure semplicemente a causa dell'invecchiamento della popolazione. 

Considerato che sempre più persone abbandonano la professione infermieristica e sono alla ricerca di nuove opportunità. manca, un problema quasi insolubile. "In un sistema finanziario trasformato che segue le leggi della natura, si potrebbe anche trovare una soluzione per la cura e l'assistenza sanitaria necessaria che tenga conto di tutti e non sovraccarichi le generazioni future", spiega Hückstädt. 

L'assistenza sanitaria è l'imperativo dell'umanità 

Il modello Gradido persegue l'obiettivo dichiarato di raggiungere tutti i 17 obiettivi di sostenibilità dell'ONU. Il terzo obiettivo definito è "garantire una vita sana a tutte le persone di tutte le età e promuovere il loro benessere". La comunità di Gradido vede la promozione della salute come un imperativo dell'umanità più profonda: "Nel modello Gradido, il bilancio nazionale comprende anche il settore sanitario. L'accesso all'assistenza sanitaria è così garantito gratuitamente a tutte le persone. Le persone sono libere di decidere quale forma di assistenza sanitaria scegliere".

In concreto, il modello Gradido si basa su tre pilastri

  1. La moneta comune Gradido
  2. Il Triplo Bene
  3. Un reddito di base attivo / Partecipazione incondizionata alla vita della comunità


La moneta comune Gradido 

In linea di principio, il denaro non è altro che numeri di computer nelle banche dati. Il termine "creazione di denaro" deriva dal mondo finanziario. Descrive il modo in cui il denaro viene creato, cioè secondo quali regole i numeri sono scritti nelle banche dati del computer. Nel vecchio sistema monetario, il denaro è creato dai debiti, cioè la somma di tutti i saldi di credito è pari alla somma di tutti i debiti nel mondo. A Gradido, il denaro viene creato come credito per ogni persona, senza creare debiti. 

Triplo vantaggio

Il principio etico di base di Gradido si basa sulla conciliazione del benessere dell'individuo con quello della comunità e dell'insieme, nell'interesse della natura e dell'ambiente. L'individuo fa parte della comunità, dello stato, e lo stato fa parte del "quadro generale", dell'ecosistema. Se uno di questi tre aspetti viene trascurato, l'intero sistema viene scosso. Pro capite, 3 × 1.000 Gradido sono creati. 1.000 Gradido ciascuno per il reddito di base attivo, per il bilancio dello Stato e per il Fondo per la compensazione e l'ambiente.

Reddito di base attivo" per gli assistenti di tutti i giorni in assistenza 

Il "reddito di base attivo" nasce dall'idea di "partecipazione incondizionata". Chi vuole approfittarne può contribuire alla comunità a qualsiasi età con il suo talento, le sue inclinazioni e le sue possibilità. Per ogni persona, 1.000 Gradido (GDD) della valuta del bene comune sono disponibili mensilmente come reddito di base. Un Gradido corrisponde al valore di un euro. Un massimo di 50 ore al mese sono remunerate con 20 GDD ciascuno. Questa somma è un importo di base, oltre ad altre fonti di reddito. 

I servizi di assistenza quotidiana per le persone bisognose di cure possono essere forniti attraverso il "reddito di base attivo" - e quindi contribuire ad alleviare notevolmente l'onere per il personale infermieristico qualificato, gli assistenti familiari e le casse malattia. Alle persone che desiderano impegnarsi nell'assistenza infermieristica vengono offerte anche opportunità di consulenza e di perfezionamento, come in tutti gli altri campi professionali.

Partecipazione incondizionata. 

Ogni persona può assumere un compito per il "reddito di base attivo" che è felice di svolgere. In questo modo il sistema crea le migliori condizioni per il successo a tutti i livelli. 

Inoltre, ognuno può fare ciò che vorrebbe fare con il cuore, senza paura dell'esistenza, cioè seguire la propria vocazione interiore. Gran parte delle malattie della civiltà legate allo stress potrebbero essere eliminate da questo. Un effetto positivo su molte malattie della vecchiaia è la possibilità di essere parte attiva della comunità fino alla fine della vita. 

Un pool di salute per un'assistenza sanitaria completa

Nel modello Gradido, il bilancio dello Stato è generato dalla seconda creazione di denaro. La creazione di denaro è pro capite. Ciò significa che ogni Stato ha lo stesso reddito statale per ogni cittadino. In Germania, la seconda creazione di denaro è all'incirca equivalente all'attuale bilancio pubblico (federale, statale e locale) più i servizi sanitari e sociali. Infatti, nel modello Gradido saranno disponibili più soldi per l'assistenza sanitaria rispetto a prima. Le condizioni di lavoro e la retribuzione del personale infermieristico potrebbero così essere notevolmente migliorate. 

La fine del principio del pagamento del debito crea solidarietà tra le generazioni

Margret Baier, l'amministratore delegato della Gradido Academy, sottolinea che "la nostra convivenza potrebbe assumere una qualità del tutto nuova se i beni di una persona non sono più necessariamente i debiti dell'altra. Giovani e anziani non sarebbero più "rivali" nella lotta per garantire la loro esistenza e il loro tenore di vita. Attraverso il "reddito di base attivo", il modello Gradido può quindi promuovere anche la cooperazione intergenerazionale. La cura reciproca e la carità sono essenziali per una vita appagante per tutte le generazioni. La "Partecipazione incondizionata" è vantaggiosa per il proficuo scambio tra persone di età, provenienza ed educazione diverse". 

Per i dettagli sul "modello Gradido" completo vedi https://gradido.net

Informazioni sulla Accademia Gradido
L,'Accademia Gradido per la bionica economica ha sviluppato una "moneta del bene comune" alternativa basata sui modelli della natura. La natura segue la regola che solo dove qualcosa passa può emergere qualcosa di nuovo, e quindi è possibile un miglioramento a lungo termine (evoluzione). La sua ricetta per il successo è il "ciclo della vita". Se anche la nostra economia seguisse questo ciclo naturale, allora, secondo la valutazione dei esperti di bionica economica, si potrebbero risolvere praticamente tutti i problemi monetari del mondo. Il modello Gradido si basa sull'idea che non solo ogni persona, ma anche ogni Stato riceve un reddito generato su base di attivi. In questo modo può svolgere tutti i suoi compiti senza dover riscuotere le tasse. La deflazione o l'inflazione appartengono al passato. L'economia è liberata dalla costante costrizione a crescere, il pericolo di un crollo del sistema finanziario è finalmente scongiurato.www.gradido.net)

Persona di contatto per i media:
Märzheuser Communication Consulting GmbH
Michael Märzheuser
Socio gestore
Maximilianstrasse 13
80539 Monaco di Baviera
Telefono: +49 89-203 006-480
E-mail: gradido@maerzheuser.com
Internet: www.maerzheuser.com